Guida alla scelta del velo da sposa

Ti sta per sposare e vorresti avere qualche informazione in più sul velo da sposa?

Bene allora non perdiamoci in chiacchiere e andiamo ad analizzare nella maniera più specifica possibile tutto quello che c’è da sapere sul velo da sposa.


Orecchini sposa

ORECCHINI SPOSA

SPEDIZIONE GRATUITA


Quando si parla di velo da sposa possiamo fare subito due grandi classificazioni ai fini di capire quali sono le differenze sostanziali da dover prendere in considerazione:

La lunghezza e la le caratteristiche del velo, iniziamo a  vedere quali tipo di velo ci sono in base alla lunghezza.



I veli corti sono ottimi alleati per le spose più minute in quanto aiutano a sembrare più alte, ecco le possibili opzioni


Fermaglio sposa

FERMAGLI SPOSA

SPEDIZIONE GRATUITA


La veletta non è proprio un velo in quanto solitamente si usa sulla parte frontale e potrebbe essere più simile a un “blusher” (la parte frontale del velo) e alcuni modelli vengono forniti insieme ad un altro accessorio come un cappello o un pettine per essere indossate.

Il velo sulle spalle è lungo approssimativamente 50 cm esprime modernità, è leggero sia del punto di vista pratico che estetico e si abbina bene con molti abiti, è una scelta classica e moderna insieme, permette di lasciare in vista la schiena, quindi si adatta particolarmente bene con abiti a schiena aperta.

Il velo fino al gomito, con i suoi approssimativi 63 cm, si rivela l’alleato ideale per abiti senza spalline o con spalline sottili. La sua lunghezza strategica consente di esaltare con grazia i punti focali dell’abito, mettendo in risalto il decolleté e le spalle in modo raffinato, conferendo al look una freschezza moderna senza eccessi.

Particolarmente versatile, questo velo permette di far trasparire la bellezza della schiena negli abiti con scollatura sulla parte posteriore, senza coprire il fondoschiena. Questa caratteristica lo rende un compagno ideale per abiti a sirena, contribuendo a mettere in risalto la silhouette in modo elegante e sensuale.

In sintesi, il velo fino al gomito si distingue per la sua capacità di offrire un look nuovo, raffinato e ben bilanciato, adattandosi splendidamente a diversi stili di abiti da sposa e contribuendo a esaltare la bellezza e l’eleganza della sposa nel giorno più speciale.

Se invece state pensando a una misura intermedia ecco alcune possibilità

Il velo medio misura circa 90 cm e si allunga fino al fondoschiena della sposa

E si abbina bene con abiti a principessa, impero e in generale ad abiti che hanno gonne ampie, la lunghezza di questo velo è da considerarsi già adatta a matrimoni più formali anche se con moderazione.

La sposa che sceglie questo tipo di velo desidera apparire contemporanea ma senza rinunciare all’ emozione del matrimonio fiabesco.

Questo tipo di velo misura approssimativamente 105 cm e come ci fa capire il nome stesso arriva alla fine della punta delle dita della mano della sposa.

Questo tipo di velo è capace di dare maggiore slancio alla figura e sebbene richiami uno stile formale è comunque molto pratico e semplice da portare, permette una buona mobilità garantendo comunque un aspetto ordinato e cerimoniale.

Questo velo misura circa 150 cm o poco più (non deve toccare il pavimento).

Come suggerisce il nome, è il velo adatto per il primo ballo, la sua lunghezza è ideale per creare giochi scenografici durante il ballo senza essere d’intralcio ai piedi della sposa


Tralcio per capelli

ACCESSORI CAPELLI SPOSA

SPEDIZIONE GRATUITA


Il velo a pavimento rappresenta l’equilibrio perfetto tra eleganza cerimoniale e libertà di movimento per la sposa. Adattandosi splendidamente ad abiti con uno strascico lungo, questo velo permette alla sposa di vivere un matrimonio da favola senza compromettere eccessivamente la comodità. La scelta di questo stile sottolinea l’aspirazione a un’esperienza emotiva e incantevole, mentre la libertà di movimento conferisce sicurezza e praticità. Un tocco di grazia che accompagna ogni passo, il velo a pavimento incarna l’armoniosa fusione tra la magia del momento e la comodità della sposa.

Per i veli lunghi invece potreste pensare a qualcosa del genere

Il velo a cappella, con la sua lunghezza che varia tra i 240 e i 280 cm circa, rappresenta un’elegante scelta ideale per cerimonie altamente formali. Questo velo conferisce un senso di grandiosità, permettendo alla sposa di vivere un momento davvero speciale. La sua lunghezza imponente potrebbe richiedere l’aiuto di paggetti e damigelle, trasformando il suo indossare in un gesto simbolico. La scelta di un velo a cappella rivela una personalità in sintonia con le tradizioni, trasformando il giorno del matrimonio in un incantevole capitolo di favola.

Il velo a cattedrale, con maestosa lunghezza tra i 290 e i 370 cm circa, incarna un’eleganza superlativa per cerimonie di assoluta formalità. Questo simbolo di grandeur conferisce alla sposa un’aura straordinaria, necessita dell’assistenza di paggetti e damigelle. L’indossare questo velo diventa parte di un rituale, sottolineando l’importanza del momento. La preferenza per un velo a cappella svela una personalità intrisa di rispetto per le tradizioni, trasformando il giorno del matrimonio in un sogno magico.

Adatto  per cerimonie lussuose ed estremamente complicato da portare, questo velo misura tra i 4 e i 7 metri, il nome stesso fa intendere che si usa in cerimonie regali, una scelta sfarzosa che sacrifica pienamente la praticità in cambio del lusso.

Indipendentemente dalla loro lunghezza i veli da sposa possono essere suddivisi categorie originate in base ad altre loro caratteristiche vediamo quali.


Coroncina sposa

CERCHIETTI SPOSA

SPEDIZIONE GRATUITA


Questo velo di origine spagnola è caratterizzato da ricami e pizzi, solitamente adornati lungo i bordi, aggiungendo un tocco elegante che incornicia con grazia il viso. Pur essendo disponibile in varie lunghezze, quella più classica oscilla tra la fine delle mani e la caviglia. La sua versatilità lo rende adatto sia allo stile boho-chic che ad altri mood, offrendo un’opzione sofisticata per ogni occasione.

Il velo a cascata è ampiamente scelto dalle spose, distintivo per la sua caduta fluida lungo la schiena. La sua attaccatura, partendo spesso dalla nuca anziché dal centro della testa, aggiunge un tocco unico. I ricami predominano sul bordo inferiore, ma è comune trovare pizzi, ricami e decorazioni lungo tutta la sua lunghezza, conferendo un’eleganza intramontabile a questa opzione.

Un velo realizzato con tecniche di drappeggio per creare maggiore volume, offre un notevole impatto scenografico, tuttavia, a discapito dell’aspetto romantico. Per questo tipo di velo è cruciale bilanciare attentamente i volumi con il resto dell’abito da sposa per evitare un effetto “too much”.

Tutti questi veli possono essere composti da un solo strato oppure essere realizzati con più strati di tessuti di varie lunghezze per aggiungere più struttura e arricchire il velo.

Il classico velo a doppio strato è quello che ha solitamente una parte più lunga dietro e una più corta che va davanti a coprire il volto della sposa, questo ci introduce al prossimo tipo di velo: il velo all’americana.

Il velo all’ americana ha come caratteristica di avere uno strato del velo più corto che cade sul viso della sposa che lo sposo dovrà sollevare durante la cerimonia, questo strato prende il nome di “blusher”.

Il velo a cappa da sposa ha la sua particolaritá nel fatto che non parte dalla testa ma é attaccato alle spalle o a volte sul retro dell’abito, é sicuramente una scelta particolare ma vi permetterá di avere il velo e allo stesso tempo tenere libera la testa.

Ecco una tabella per capire gli abbinamenti tra stile nuziale e tessuto del velo (verde vuol dire ottimo abbinamento, arancione ok, rosso pessimo abbinamento).


Fermaglio sposa

FERMAGLI SPOSA

SPEDIZIONE GRATUITA


Ricordate che questo è solo un punto di vista e la scelta del tessuto dipende anche dai dettagli specifici del vestito e dal gusto personale.

Usatele quindi solo come punto di partenza e ricordate che niente è assoluto!

(Ruota lo smartphone per visualizzare meglio o visualizza da desktop)

durante la scelta del velo dovreste considerare anche la vostra forma del viso in maniera da fare una scelta in grado di esaltare le vostre qualità e nascondere i vostri difetti, vediamo caso per caso come fare.

Se sei interessata a questa sezione allora potrebbe interessarti anche

Un viso definito rotondo è caratterizzato da una forma approssimativamente circolare o quasi circolare, dove la lunghezza e la larghezza sono più o meno uguali. Questa forma di viso spesso si accompagna a guance più piene, contribuendo alla rotondità generale. La linea della mascella solitamente è dolce e arrotondata, priva di spigoli pronunciati. Inoltre, un tratto comune è la percezione di una fronte più corta rispetto ad altre forme del viso.

Per complementare un viso rotondo, si consiglia un velo che scenda delicatamente sui lati del volto, creando una linea verticale che aiuta a smorzare la rotondità. È opportuno evitare veli voluminosi o troppo avvolgenti intorno alla testa, in quanto potrebbero accentuare la rotondità del viso, facendolo apparire più pieno. 

La forma del viso è considerata quadrata quando la larghezza della fronte è approssimativamente uguale alla lunghezza, e la mascella e le tempie formano angoli distinti piuttosto che curve morbide.

In questo caso è ottimale optare per un velo leggero e piuttosto lungo che aiuti a addolcire le forme del viso, veli corti o troppo strutturati rischiano di dare un aspetto complessivo pesante accentuando la forma quadrata del viso.

Il viso allungato solitamente presenta una lunghezza maggiore rispetto alla larghezza. Le caratteristiche comuni includono un mento più pronunciato, una fronte allungata e guance più sottili. In generale, si cerca di bilanciare la lunghezza del viso con acconciature e accessori che aggiungono volume ai lati e riducono la percezione della lunghezza.

Quindi veli corti con un po ‘ di volume laterale sono un’ottima scelta per questo tipo di viso, attenzione ai veli che scendono sui lati del viso come quello a mantiglia, potrebbero creare un effetto eccessivamente allungato.


Coroncina sposa

CERCHIETTI SPOSA

SPEDIZIONE GRATUITA


Un viso triangolare è caratterizzato da una fronte più ampia rispetto alla mascella, creando una forma che assomiglia a un triangolo invertito. La parte superiore del viso, in particolare la fronte, è più larga, mentre la mascella è più stretta. Questa forma di viso può essere bilanciata scegliendo acconciature e accessori che aggiungano volume nella zona inferiore del viso.

Per un viso triangolare, potresti considerare un velo che aggiunge volume e dettagli nella parte inferiore. Veli di lunghezza media o lunga con ornamenti o pizzi nella parte inferiore possono contribuire a bilanciare la larghezza della fronte. Opta per uno stile che non accentui ulteriormente la larghezza superiore del viso, evitando dettagli eccessivi nella parte superiore del velo.

Un viso ovale è caratterizzato da una forma bilanciata in cui la lunghezza è circa 1,5 volte la larghezza. Questo tipo di viso ha una fronte leggermente più ampia rispetto alla mascella, e le curve delle guance sono armoniose. L’ovale è spesso considerato una forma ideale del viso, poiché molte acconciature e tipi di veli da sposa si adattano bene a questa forma senza dover correggere particolari proporzioni.

Con un viso ovale, hai la flessibilità di scegliere tra vari stili di velo, poiché questa forma di viso si adatta bene a molte opzioni. Puoi considerare veli di diverse lunghezze, come veli corti, medi o lunghi. Veli senza troppi dettagli sulla parte superiore possono mettere in risalto la bellezza naturale della forma del viso. Scegli un velo che si adatti al tuo stile e all’abito da sposa, avendo la libertà di esplorare diverse opzioni.

La decorazione del velo è un elemento chiave per armonizzare l’abito e creare un effetto uniforme. Puoi considerare dettagli come pizzi, ricami o appliqué che richiamino elementi presenti sull’abito da sposa. Assicurati che le decorazioni siano posizionate in modo strategico per accentuare la bellezza del viso senza appesantire la silhouette complessiva. L’obiettivo è ottenere una coesione visiva tra l’abito e il velo, creando un aspetto armonioso e sofisticato.


Tralcio per capelli

ACCESSORI CAPELLI SPOSA

SPEDIZIONE GRATUITA


I pizzi sono una scelta classica e romantica per decorare un velo da sposa. Possono aggiungere un tocco di eleganza e femminilità, creando un effetto delicato e raffinato. Puoi optare per un velo completamente ricamato con pizzo o scegliere dettagli pizzo solo lungo il bordo. Assicurati che il tipo di pizzo si armonizzi con lo stile dell’abito da sposa e che la disposizione dei motivi pizzo contribuisca a enfatizzare positivamente la tua figura. I pizzi possono essere utilizzati in modo versatile, da design floreali a motivi più intricati, offrendo molte opzioni per personalizzare il tuo velo.

I pizzi nel velo da sposa sono ideali per uno stile romantico e classico, aggiungendo grazia e sofisticatezza a chi cerca un look tradizionale con dettagli intricati. Adatti a vari stili di abiti, i pizzi contribuiscono a creare un’atmosfera romantica. Tuttavia, potrebbero non essere adatti a chi preferisce uno stile minimalista o moderno. La scelta dipende dai gusti personali e va valutata in base al design complessivo dell’abito da sposa, evitando sovraccarichi di dettagli complessi se l’abito è già ricco.

Il ricamo sul velo da sposa è una meravigliosa scelta per chi desidera rendere il proprio giorno speciale ancora più unico e personalizzato. Questa opzione decorativa aggiunge un tocco di eleganza e dettagli intricati al tuo look nuziale, permettendoti di esprimere la tua individualità attraverso motivi floreali, geometrici o personalizzati, è anche una valida opzione per uniformare il velo all’abito.  Se sogni un velo che rappresenti in modo unico la tua storia d’amore, il ricamo è una scelta affascinante che trasmette calore e significato al tuo giorno speciale.

Gli appliqué sul velo da sposa sono decorazioni tridimensionali che vengono applicate al tessuto del velo per aggiungere dettagli ornamentali. Questi ornamenti possono essere realizzati con vari materiali come pizzo, tessuto, perline o strass. Gli appliqué sono cuciti o attaccati manualmente al velo in posizioni strategiche per creare un design personalizzato. Possono assumere forme diverse, come fiori, foglie, o altri motivi, aggiungendo texture e intricati dettagli al velo. L’applicazione di appliqué può essere utilizzata in modi creativi per enfatizzare il design dell’abito da sposa o per creare un look unico e personalizzato.

Le perle come decorazione sul velo da sposa trasmettono eleganza e sofisticatezza, aggiungendo un tocco di grazia e lusso senza essere eccessivamente vistose. Possono essere utilizzate in varie forme, come bordure o dettagli distribuiti su tutto il velo, creando un effetto luminoso e delicato. Questa scelta è ideale per chi cerca un look raffinato e romantico, abbracciando un’atmosfera di glamour e classe nel giorno del matrimonio. Tuttavia, potrebbe non essere adatta a chi preferisce uno stile minimalista o moderno, poiché le perle aggiungono dettagli ornati. La decisione finale dipende dai gusti personali e dallo stile desiderato per il giorno speciale.

I cristallini e gli strass come decorazione sul velo da sposa sono una scelta che conferisce un tocco di scintillio al tuo look nuziale. Questi piccoli gioielli possono essere applicati in modo discreto o più evidente, creando un effetto luminoso e riflettente. Questa opzione decorativa è ideale per chi cerca un look brillante, aggiungendo un elemento di lusso al velo. Tuttavia, è importante bilanciare l’uso degli strass in modo che non risulti eccessivamente vistoso. Consiglio questa scelta a chi desidera un look chic e luminoso, ma potrebbe non essere la preferita per chi predilige uno stile più sobrio o minimalista. La decisione dipende dai gusti personali e dall’effetto desiderato per il giorno del matrimonio.

La posizione del velo non è sempre la solita e varia molto in base all’ acconciatura, all’ altezza della sposa e ad altri fattori come l’abito e lo stile e il tipo di velo.


collana sposa con zircone

COLLANE SPOSA

SPEDIZIONE GRATUITA


Per esempio:

Il velo all’ americana che ha una parte davanti che copre il volto della sposa è opportuno metterlo sulla testa parallelamente alle orecchie, questo perchè il pettinino che servirà per fissarlo sull’ acconciatura non deve creare volumi anomali sulla testa, cosa probabile se viene messo troppo avanti o troppo indietro.

In un’acconciatura raccolta alta potreste decidere di fermare il velo appena sotto la parte raccolta (attenzione alla stabilità) se decidete di metterlo sopra controllate che non si creino volumi antiestetici, in tal caso abbassate l’acconciatura.

Su un raccolto basso o su un semiraccolto siete più libere di posizionare il velo dove meglio credete ma attenzione a bilanciare la quantità di decorazioni sul velo con gli altri accessori per capelli per non ottenere un look eccessivo.

Cercate di armonizzare il velo con tutto il look nuziale e con il tema del matrimonio e soprattutto sperimentate per capire quale tipo di velo si addice di più e completa la vostra unicità.

Scegliere il velo da sposa è un capitolo emozionante della pianificazione matrimoniale, ma navigare attraverso la vasta gamma di opzioni può essere un compito impegnativo. La varietà di fattori che influenzano il prezzo, come la qualità, la lunghezza, le decorazioni e il brand, crea un affascinante mosaico di possibilità per le future spose.


Orecchini sposa con perle di fiume

ORECCHINI SPOSA

SPEDIZIONE GRATUITA


Per coloro che stanno pianificando il proprio budget matrimoniale, una forbice di prezzo media tra le 100 e le 500 euro si presenta come una guida pragmatica. Questa gamma consente di esplorare opzioni accessibili senza rinunciare allo stile desiderato. 

Un consiglio pratico per orientarsi nel mare dei prezzi è dedicare circa il 10% del valore dell’abito da sposa al velo. Questa indicazione offre una chiara direzione finanziaria, permettendo alle spose di trovare un equilibrio tra il desiderio di eleganza e la gestione delle spese.

In conclusione, la scelta del velo dovrebbe essere una riflessione personale del proprio stile e del comfort finanziario. Mentre esplori le opzioni, ricorda che c’è bellezza e fascino in ogni forbice di prezzo, e il tuo giorno speciale merita un tocco di autenticità che rispecchi la tua visione unica.

ALTRI ARTICOLI CHE TI POTREBBERO INTERESSARE:

SEGUIMI SU INSTAGRAM E SCOPRI CHI SONO!