Ti stai per sposare e stai pensando a dove sposarti? 

Bene, vediamo allora quali aspetti dovresti considerare, in questa guida cercherò di informarti su tutte le questioni che riguardano questa scelta dagli aspetti legali a quelli logistici passando per tematiche più leggere come lo stile e l’atmosfera.

Andiamo!


Fermaglio sposa

FERMAGLI SPOSA

SPEDIZIONE GRATUITA


Prima di immergervi completamente nella ricerca della location per il matrimonio, è importante essere consapevoli di alcune considerazioni preliminari.

In Italia, è importante sapere che è possibile celebrare il matrimonio solo all’interno del comune di residenza dei coniugi, o almeno di uno dei due nel caso in cui le residenze siano in comuni diversi. Pertanto, a meno di circostanze speciali o concessioni particolari, è consigliabile iniziare la ricerca della location per il matrimonio all’interno del proprio comune di residenza.

È importante precisare che questa limitazione si applica esclusivamente ai riti civili e religiosi che devono avere validità legale. In assenza di una celebrazione in una location autorizzata, tali matrimoni perderebbero la loro validità legale.

Un altro aspetto importante riguarda i riti simbolici, i quali, previa autorizzazione del comune, possono essere celebrati anche al di fuori della località di residenza dei coniugi.

Pertanto, per rispondere alla domanda su se sia possibile sposarsi in spiaggia o in una location particolare, la risposta è sì, ma solo se risiedete nel comune in cui si trova quella location oppure se volete organizzare unicamente un rito simbolico.

Un’altra informazione importante da tenere presente è che, come accennato in precedenza, i comuni designano luoghi specifici autorizzati per celebrare matrimoni e renderli validi legalmente. Assicuratevi che la location che avete scelto abbia ottenuto l’autorizzazione necessaria dal comune per celebrare matrimoni e garantirne la validità giuridica.

Inoltre, è importante considerare che, come accade spesso, potete celebrare la cerimonia presso il comune o la chiesa del vostro luogo di residenza e successivamente spostarvi insieme ai vostri ospiti in un’altra location per il ricevimento.

Almeno 9-12 mesi prima del matrimonio.

Può sembrare eccessivo anche perché magari in quel momento non si hanno a disposizione tutte le informazioni relative al numero di ospiti e orari, ma potrete gestire questi aspetti in un secondo momento cercando talvolta delle soluzioni creative.


Orecchini sposa

ORECCHINI SPOSA

SPEDIZIONE GRATUITA


Questo anticipo però vi permetterà di trovare maggiore disponibilità presso le varie location della vostra zona e inoltre vi servirà anche per valutarne più d’una e avere la possibilità di scegliere tra più location.

Vi servirà del tempo anche per comprendere le varie politiche delle location a cui siete interessati e per poterle visitare.

Non sottovalutate l’importanza di questo aspetto! Se avete in mente di organizzare un ricevimento che rifletta uno stile specifico, è fondamentale che anche la location sia in armonia con esso.

Analizziamo alcuni degli stili possibili cercando di capire quale sia la location ideale per ognuno  e quali elementi contribuiscono a creare quel tipo di atmosfera.

Una location ideale per un matrimonio in stile classico dovrebbe trasmettere un senso di raffinatezza e eleganza fin dal primo sguardo. L’architettura della location è fondamentale: colonne, archi, e cornicioni conferiscono quel tocco di grandiosità che si addice a un matrimonio classico. Anche gli interni devono rispecchiare questa eleganza, con mobili di alta qualità, tessuti pregiati e dettagli decorativi che aggiungono un tocco di lusso senza essere eccessivi.

I colori dovrebbero essere sobri e neutri, come il bianco, il beige o il grigio, per creare un’atmosfera pacata e raffinata. L’illuminazione deve essere soft e diffusa, con l’uso di lampadari classici e candele per creare un’atmosfera calda e accogliente.

Se la location dispone di spazi esterni, i giardini dovrebbero essere ben curati e formali, con aiuole ordinate e fontane eleganti, che aggiungono un tocco di naturale eleganza. 

Una villa o un casale immersi nel verde, circondati dalla bellezza naturale che evoca un senso di storia e autenticità fin dal primo sguardo. Le pareti dalle tinte calde e i pavimenti in cotto donano un’atmosfera accogliente e familiare, mentre gli arredi in legno rustico aggiungono un tocco di retrò.

All’interno, gli spazi sono arredati con pezzi che raccontano storie di un tempo passato. Console d’epoca, credenze con vetro lavorato, divani e poltrone dalle forme avvolgenti e dalle stoffe spesse creano una sensazione di comfort e calore. I dettagli sono ciò che rende davvero speciale questa ambientazione: valige vecchie, macchine fotografiche, telefoni d’epoca,orologi e altri oggetti d’uso comune delle epoche passate.

Immagina lampadari in ferro battuto adornati con delicati cristalli pendenti che diffondono una luce soffusa e avvolgente. Questi elementi aggiungeranno un tocco di magia e raffinatezza al tuo matrimonio, creando un’atmosfera ancora più suggestiva e incantevole.

Le parti esterne delle location vintage sono tipicamente giardini costituiti da prati adiacenti all’ ingresso principale della location.

Qui, tra le mura di questo luogo incantato, gli sposi e i loro ospiti possono immergersi in un’esperienza unica, avvolti dal fascino del passato e circondati dalla bellezza della natura. Ogni angolo è ricco di storia e di fascino, creando l’atmosfera perfetta per un matrimonio indimenticabile e ricco di emozioni.

In un paesaggio rustico di campagna come un casale o direttamente su una spiaggia. Qui, l’atmosfera informale e rilassata fa da padrona, consentendo agli ospiti di immergersi completamente nell’esperienza senza rigidezze o formalità.

All’interno della location, gli occhi vengono catturati da un’esplosione di colori e texture. Mobili vintage, tappeti etnici dai motivi intricati e cuscini colorati creano un mix affascinante di stili e culture. Lanterne in stile marocchino aggiungono un tocco di mistero e romanticismo all’ambiente, mentre i colori vivaci e contrastanti come il rosso, l’arancione e il blu contribuiscono a creare un’atmosfera vibrante e dinamica.

L’arredamento è eclettico e variegato, con una miscela di pezzi provenienti da diverse parti del mondo. Sedie intrecciate, tavolini in legno grezzo con tovaglie  in pizzo e macramè si fondono armoniosamente, creando spazi accoglienti e invitanti. Spazi creativi, come lounge all’aperto con cuscini e tappeti, zone relax con amache sospese tra gli alberi e aree per la musica dal vivo, invitano gli ospiti a esplorare e scoprire nuove avventure.

Elementi naturali come fiori selvatici, rami e foglie, erbe aromatiche, pietre e tronchi d’albero aggiungono un tocco di autenticità e magia alla celebrazione. Qui, tra la natura selvaggia e gli elementi bohemien, gli sposi e i loro ospiti possono sentirsi liberi di esprimere la propria creatività e connettersi con la bellezza del mondo che li circonda.

Tipicamente la location dovrebbe essere o almeno dovrebbe ricordare un castello o un palazzo reale possibilmente con merli e dettagli decorati in stile barocco, gli interni presentano soffitti alti con grandi lampadari di cristallo le pareti ospitano ampie ed alte finestre, lo stile dell’arredamento é regale e molto raffinato, sono presenti dettagli come runner, candelabri da tavolo e lunghi tappeti. 

Normalmente questi edifici hanno un’ampia sala da ballo, cuore pulsante dei festeggiamenti.

Gli ampi giardini che circondano la location sono veri e propri giardini incantati, con aiuole fiorite, fontane e percorsi romantici che invitano a esplorare.

La posizione offre una vista di pregio, su un lago, montagne o colline mozzafiato.

In questa atmosfera regale gli sposi e i loro ospiti si sentiranno come in una favola.

Strutture contemporanee dal design pulito e lineare, colori neutri come il grigio il bianco o il sabbia, arredamenti essenziali e scelti con cura dal design semplice, pochi tessuti e piccola gamma di colori presenti nell’ambiente, l’atmosfera risulta elegante e ordinata, non è insolito trovare del verde come piccoli alberi all’interno dei locali, le pareti, perlopiù costituite da vetrate, offrono un’ottima illuminazione naturale per il giorno mentre per la sera, lampadari di design lavorano in sinergia con faretti e strisce led, tutte le luci sono a luce neutra, ogni elemento è ben studiato per fondersi armoniosamente e non risultare di troppo, l’uso del legno è ben dosato o assente solitamente rovere o bianco.

Gli spazi esterni presentano geometrie di pavimentazioni lisce di colorazioni neutre e prati verdi, la sera le  illuminazioni in materiali plastici e trasparenti rendono l’atmosfera elegante e festosa.

La scelta della location per il matrimonio deve tener conto sia di aspetti pratici che estetici. Sebbene un paesaggio immerso nel verde o una vista sul mare siano affascinanti, è importante considerare anche la praticità dell’accesso. Talvolta, le location più suggestive si trovano in punti non facilmente raggiungibili, su strade sterrate o poco praticabili. Inoltre,nel caso in cui non vi sposiate direttamente in location, è essenziale valutare la vicinanza alla chiesa o al comune dove avverranno le cerimonie, in modo da ridurre i tempi di percorrenza per gli ospiti. Assicurarsi che tutti gli invitati possano raggiungere agevolmente la location senza inconvenienti è fondamentale per garantire una celebrazione senza intoppi.

Anche l’accessibilitá in loco è un fattore da valutare, non dovrebbero esserci barriere architettoniche o impedimenti per i disabili o gli anziani, anche in questo caso dovreste prepararvi per risolvere eventuali disagi che si potrebbero venire a creare.

E se piove?


Questa é la domanda che tormenta ogni coppia di sposi in ogni stagione.

La regola è quella di prevedere un piano B che siano essi gazebi, tensostrutture o similari, oppure di spostarsi direttamente all’interno della location.

In questo caso dovreste ricordarvi di chiedere se effettivamente la location offre servizi di questo tipo e come intendono organizzarsi in caso di pioggia.

Normalmente le location più strutturate non hanno problemi a gestire questo tipo di imprevisti, ma nel caso di piccoli agriturismi o location meno attrezzate é meglio chiarire prima questi dubbi, in mancanza di un piano B la pioggia può davvero rovinare un matrimonio.

La stagionalità dell’evento può influenzare significativamente la scelta della location per il matrimonio. È naturale che i matrimoni estivi siano maggiormente inclini a location con paesaggi marittimi, mentre quelli invernali potrebbero preferire ambienti più caldi e avvolgenti. Tuttavia, non esistono regole fisse, ma è importante considerare praticità e comfort. Ad esempio, evitare luoghi soggetti a fango durante la stagione delle piogge per evitare inconvenienti come macchiare l’abito da sposa o altri eventi di questo tipo.

Oltre all’affitto dello spazio per il matrimonio e i festeggiamenti, molte location offrono una gamma completa di servizi aggiuntivi che potrebbero essere di interesse per gli sposi. Questi servizi possono includere catering, alloggio per la coppia di sposi e gli ospiti, e molto altro.


Cerchietto sposa

CERCHIETTI SPOSA

SPEDIZIONE GRATUITA


Qui puoi trovare un articolo in cui parlo del catering dove troverai tutto quello che devi sapere.

È comune che le location abbiano una rete consolidata di partner fornitori, come fotografi e servizi di allestimento, ma in alcuni casi, sono le stesse location a fornire direttamente questi servizi. Ad esempio, possono offrire coordinatori per il matrimonio, servizio navetta e gestione del parcheggio.

Prima di prenotare una location, è importante informarsi su tutti questi aspetti e capire se sono inclusi nel pacchetto offerto o se sono considerati costi aggiuntivi. In questo modo, gli sposi possono pianificare il proprio matrimonio in modo più completo e senza sorprese.

Le location hanno una capacità massima di ospiti che possono accogliere contemporaneamente, il che è un aspetto cruciale da considerare durante la pianificazione del matrimonio. È importante assicurarsi che gli spazi siano sufficientemente ampi per ospitare comodamente tutti gli invitati, non solo durante i pasti, ma anche durante i festeggiamenti successivi. Questo assicura che ci sia spazio per ballare, ascoltare musica, partecipare a giochi e altre attività di intrattenimento pianificate per rendere il giorno ancora più speciale. Prima di scegliere una location, è fondamentale valutare attentamente la sua capacità e assicurarsi che sia adatta al numero previsto di ospiti.

Ormai affidarsi alle recensioni è praticamente inevitabile, controllate le recensioni di chi si é sposato nella solita location cercando di capire non solo se l’esperienza sia stata o meno positiva ma anche quali tipi di problemi sono stati maggiormente riscontrati o per quali qualitá é stata particolarmente scelta.

Una bellissima location potrebbe essere economica e potrebbe sembrare la scelta adatta ma leggendo le recensioni potreste scoprire che hanno un servizio di catering non all’ altezza e il personale è scortese.

Una volta che avete capito i punti di forza e di debolezza della vostra location cercate di sfruttare al meglio i primi e di non creare situazioni in cui affrontare i secondi.

Le location sono quasi sempre all’interno di matrimonio.com dove tra le altre cose potrete trovare anche le recensioni, ma va bene anche trust pilot o semplicemente le recensioni delle schede google.

Non commette l’errore di prenotare la location senza averla prima potuta visitare di persona, una visita vi permetterá di rendervi conto della grandezza e della bellezza della location, conoscerete la strada per arrivare e sarete in grado di giudicare se sia o meno facilmente accessibile, avrete modo di conoscere personalmente i responsabili e di farvi illustrare quali aree avrete la possibilitá di sfruttare.

In loco potrete capire quale sia il piano B in caso di pioggia e valutare lo spazio riservato al parcheggio delle auto, avrete la possibilitá di immergervi davvero nell’ ambiente e farvi un’idea più precisa di quella che sará l’atmosfera del vostro grande giorno.

È fondamentale comprendere appieno le politiche della location prima di procedere con la prenotazione. Assicuratevi di comprendere le eventuali limitazioni e verificate se queste siano in linea con le vostre esigenze. Chiedete chiarimenti sulla percentuale di anticipo richiesta per la prenotazione e sui termini di cancellazione nel caso in cui dovessero sorgere imprevisti.

Inoltre, è consigliabile includere nel contratto anche i dettagli relativi agli eventuali servizi accessori che intendete usufruire. Chiedete di specificare i costi aggiuntivi e quelli inclusi nel pacchetto offerto dalla location. Verificate attentamente quali spazi sono riservati esclusivamente al vostro matrimonio e se sono incluse nel prezzo eventuali strutture aggiuntive, come ad esempio l’accesso a una piscina, se presente.

L’importante è assicurarsi di avere chiarezza su tutti gli aspetti che potrebbero influenzare il vostro evento e comprendere appieno le conseguenze in caso di imprevisti. Questo vi permetterà di pianificare il vostro matrimonio con maggiore tranquillità e sicurezza.

Possiamo affermare però che in media la location costa tra le 2000 e le 5000€.

Una buona linea a cui attenersi è quella di destinare circa il 10% del budget totale.


Collana sposa

COLLANE SPOSA

SPEDIZIONE GRATUITA



La scelta della location per il matrimonio rappresenta uno degli aspetti più significativi nell’organizzazione di un matrimonio, e in Italia abbiamo il privilegio di vantare posti e strutture di una bellezza e un fascino unici al mondo. La nostra nazione è rinomata per essere una meta ambita per i “destination wedding”, con coppie provenienti da tutto il mondo che scelgono l’Italia come cornice per il loro giorno speciale.

Dalle ville immerse nelle pittoresche colline toscane, alle incantevoli location nei suggestivi paesaggi della Puglia o sulle affascinanti isole italiane, fino alle nostre città, ricche di storia, arte e cultura che le rendono uniche nel panorama mondiale. L’Italia offre una vasta gamma di opzioni per ogni gusto e stile, che si tratti di una cerimonia intima in un borgo medievale o di un ricevimento in una lussuosa villa sul lago. La varietà e la bellezza delle location italiane sono davvero ineguagliabili.

Indubbiamente, sebbene sia motivo di orgoglio, la rinomanza delle location italiane per matrimoni può portare ad un aumento dei costi delle prenotazioni. Il prezzo finale dipende da diversi fattori, tra cui la posizione, le dimensioni e la reputazione della location, nonché dalla somma dei servizi richiesti. 

Le location più prestigiose e rinomate, spesso situate in luoghi suggestivi e ricchi di storia, possono richiedere tariffe più elevate rispetto a quelle meno conosciute. Inoltre, le dimensioni dell’evento e la tipologia dei servizi inclusi, come catering, decorazioni, servizio fotografico e intrattenimento, contribuiscono a determinare il costo complessivo del matrimonio.

ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI:

SEGUIMI SU INSTAGRAM E SCOPRI CHI SONO